Friem
caricamento...

ultime news

hydrogen rectifiers for green hydrogen
PSU per idrogeno verde

Perché si sente parlare di idrogeno verde e dei suoi derivati?

04.04.2022

L’idrogeno verde è  riconosciuto all’unanimità come uno dei più importanti vettori energetici flessibili per raggiungere l’ambizioso traguardo “zero emissioni”. Entro il 2050 è indispensabile contribuire alla trasformazione del sistema energetico.

Sappiamo infatti che ridurre le emissioni di CO2 e limitare il cambiamento climatico è uno degli obiettivi della nostra generazione, come dichiarato in occasione di COP26. Occorre quindi intervenire prontamente, per non mancare l’obiettivo di contenere il riscaldamento globale entro i 2 gradi. Tutti i paesi sono chiamati ad eliminare progressivamente la dipendenza dalle fonti fossili ed investire nelle rinnovabili, così da accelerare sulla mobilità elettrica.

 

L’idrogeno è chiaramente un vettore flessibile: se prodotto da processi decarbonizzati, oltre ad essere il migliore candidato per ridurre le emissioni nei trasporti e nel riscaldamento, genera zero emissioni negli usi finali. Abilita quindi l’utilizzo delle risorse rinnovabili nella produzione energetica e, per questo, risulta una delle soluzioni più promettenti per la decarbonizzazione dei settori “hard-to-abate”.  Ne fanno parte la maggior parte delle industrie pesanti, come acciaio, cemento e alluminio, che utilizzano alte temperature per i propri processi.

 
Come possiamo produrre idrogeno verde con la tecnologia attuale?

 

Oggi l’idrogeno verde viene prodotto attraverso l’elettrolisi dell’acqua usando energia da fonti rinnovabili. FRIEM mette a disposizione della filiera di idrogeno verde tecnologia ed esperienza, fornendo convertitori di alta qualità per i processi di conversione dell’idrogeno. 

 

L’unità di conversione di FRIEM (PSU), converte la corrente AC (fornita dalle rinnovabili) in corrente DC, per alimentare l’elettrolizzatore. La nostra PSU (Power Supply Unit) è composta dal raddrizzatore e da tutto il necessario per il sistema di conversione per idrogeno. Robusto ed efficiente, il raddrizzatore per idrogeno verde è costruito per lavorare in sinergia con le principali tecnologie a celle elettrolitiche (alcaline, PEM e SOEC). Inoltre, in contesti nei quali lo spazio è limitato, non solo il raddrizzatore per idrogeno verde ma anche l’intera PCU possono essere installati in container. 

 

Ecco alcune caratteristiche per descrivere la PSU di FRIEM:

  • Basso impatto sulla rete elettrica
  • Soluzioni Plug&Play
  • Supporto tecnico qualificato per l’intero ciclo di vita dell’impianto
  • Alta efficienza
  • Ridotto impatto ambientale.

 

Il raddrizzatore per idrogeno verde, insieme al sistema di conversione, è realizzato per sostenere la catena di produzione dell’idrogeno verde e perciò è un importante tassello nel processo di decarbonizzazione.

Se hai bisogno di assistenza sul tuo raddrizzatore per idrogeno verde, grazie ai nostri partner locali, possiamo darti supporto in maniera rapida e tempestiva. Il nostro servizio da remoto può costituire una soluzione di emergenza o un’alternativa all’ispezione in sito. Dove ti trovi, noi ci siamo.

Scopri qui maggiori dettagli tecnici sulla PSU di FRIEM.

Ultime news